Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

- - - - -

[RECE][SUB] Elon Doesn't Believe in Death


1 risposta a questa discussione

#1 Dries

    Microfonista

  • Membro
  • 232 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 January 2021 - 07:08 PM

Immagine inserita

Titolo : Elon nao acredita na morte
Regia : Ricardo Alves Jr.
Anno : 2016
Nazionalità : Brasile
Durata : 75 min

Trama:

Dopo la misteriosa scomparsa della moglie Madalena, Elon inizia un viaggio nei meandri più oscuri della città nella speranza di scoprire cosa le sia capitato....

Immagine inserita


Breve Commento:

Primo lungometraggio per il promettentissimo regista classe 82 Ricardo Alves Jr, già autore dei meravigliosi cortometraggi Permanencias(2011) e soprattutto Tremor (2013) del quale è a tutti gli effetti la sua versione estesa.
Romulo Braga interpreta il personaggio di Elon che in Tremor era interpretato da Elon Rabin ( omonimia alquanto inquietante se consideriamo il fatto che Elon doesn't believe in death nei titoli di coda presenta una dedica a Rabin del quale sono irreperibili informazioni online ma che presumibilmente è morto ), un uomo che vaga verso il niente con lo sguardo allucinato cercando di capire cosa possa esser successo a sua moglie .



Immagine inserita


Nel suo vagare in questa città spettrale assistiamo progressivamente alla disgregazione della sanità mentale di Elon che molto probabilmente sa benissimo cosa sia capitato a Madalena ma che rifiuta di accettarlo come meccanismo di autodifesa....

Scusate se non mi dilungo troppo nel commentare ma è un film fatto principalmente di atmosfere, il comparto narrativo è ridotto all'osso e il rischio di spoiler è alto percui mi limito a dirvi di guardarlo e basta.

Trailer




Sottotitoli

Allega file  Elon.AsianWorld.zip   6.67K   17 Numero di downloads


Messaggio modificato da Kiny0 il 24 January 2021 - 08:03 PM


#2 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4809 Messaggi:
  • Location:Valhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 01 February 2021 - 08:26 AM

Bella, Dries. Grazie!

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes,
The Seen and Unseen, Killing, Dwelling in the Fuchun Mountains, The Woman Who Ran,


L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains, Brothers, Permanent Green Light, Ryuichi Sakamoto: Coda, Travel Songs, Reminiscences of a Journey to Lithuania, Retouch, Barn, Fauve, Fragment of an Empire, Ravens, The Trouble with Being Born, Without,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King, Jonas Mekas,





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi