Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Foreboding


4 risposte a questa discussione

#1 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4495 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 January 2020 - 05:17 PM

Foreboding


Yocho


Immagine inserita


Anno: 2017

Durata: 140 min.

Genere: Sci-Fi


Regia: Kiyoshi Kurosawa


Cast:

Kaho, Shota Sometani, Masahiro Higashide

Eriko Nakamura, Yukino Kishii



Immagine inserita



Traduzione sottotitoli e presentazione a cura di MarcoMx

Presentato a Panorama Special della Berlinale 2018, Foreboding di Kiyoshi Kurosawa, come il precedente Before We Vanish, torna ad occuparsi di alieni, e lo fa con il suo consueto linguaggio riflessivo e critico.

Miyuki confessa a Etsuko di essere terrorizzata per la presenza di un fantasma nella sua casa. Etsuko dubita della sanità mentale dell’amica e la porta all’ospedale, in cui lavora suo marito Tatsuo, dove uno psichiatra la esamina e diagnostica la sua perdita del concetto di famiglia. Tatsuo presenta a Etsuko un nuovo chirurgo dell’ospedale, Makabe. Un giorno Makabe le confessa di essere un alieno pronto a invadere la Terra…

Miyuki viene portata da uno psichiatra che ha ben chiaro di quale disturbo soffra la ragazza: ha perso l’idea di famiglia, quel concetto base della della società giapponese, ed elemento conduttore della cinematografia nipponica. Ancora un cortocircuito di Kurosawa: come può percepire come famigliare quella presenza aliena se non concepisce più il concetto stesso di famigliarità? Nella rappresentazione degli alieni, Kurosawa racconta ancora una volta di una società alienata, de-sinsibilizzata come lo è quella giapponese contemporanea. L’apocalisse kurosawiana è il vaso di Pandora dei mali dell’umanità, il degrado, l’inquinamento. E il conflitto cardine che avviene nel film tra terrestri e alieni riguarda la contrapposizione tra invasione, perseguita dai secondi, e coesistenza, che vorrebbero i primi. La contrapposizione, e alternanza, cardine della storia dell’uomo.



Immagine inserita



SOTTOTITOLI

(versione: bluray)




Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 26 January 2020 - 05:28 PM


#2 Shirayukihime

    PortaCaffé

  • Membro
  • 21 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 January 2020 - 05:36 PM

Grazie mille, prendo i sub e aggiungo alla lista da vedere ^_^

#3 neodago

    Microfonista

  • Membro
  • 165 Messaggi:
  • Location:Udine
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 January 2020 - 06:37 PM

Grazie per questa proposta ;-)

#4 Liam_Jargo

    PortaCaffé

  • Membro
  • 20 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 January 2020 - 07:52 PM

grazie!!!!

#5 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4569 Messaggi:
  • Location:Valhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 01 February 2020 - 01:00 PM

Grazie!!

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes,
The Seen and Unseen, Killing

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains, Brothers, Permanent Green Light

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi