←  Giappone

AsianWorld Forum

»

[RECE][SUB] Epitome

 foto fabiojappo 18 Mar 2020

Epitome aka Miniature


Shukuzu


Immagine inserita


Anno: 1953

Durata: 131 min

Genere: Drammatico


Regia: Kaneto Shindo


Cast:

Nobuko Otowa, Isuzu Yamada, Sumiko Hidaka

So Yamamura, Taiji Tonoyama, Ichiro Sugai


Immagine inserita




Ginko, figlia di un povero calzolaio, diventa una geisha per sostenere la sua famiglia. Da Tokyo al nord del Giappone fino al ritorno nella capitale passa da una casa di geisha all’altra, tra continue umiliazioni e flebili speranze di un futuro diverso, nella triste consapevolezza di essere un giocattolo vivente per gli uomini.


“Vendere e comprare un essere umano da parte di un altro essere umano, è la più grande blasfemia. Ci fu un tempo in cui cose del genere venivano fatte alla luce del sole. Fu quel che accadde a Ginko. Questa è la sua storia”. Inizia con questa frase il film di Kaneto Shindo basato su un romanzo di Shusei Tokuda. La condizione della donna, il suo sfruttamento sono al centro della denuncia del grande autore giapponese che in questo lungometraggio, il suo quarto lavoro da regista, getta lo sguardo sul mondo delle geisha e sembra così omaggiare Kenji Mizoguchi. Meno armonioso, simmetrico nella composizione rispetto al maestro, Shindo sceglie uno stile che lo avvicina di più al personaggio attorno al quale ruota il racconto. Una figura femminile memorabile, interpretata da Nobuko Otowa con grande intensità.


Immagine inserita



SOTTOTITOLI



Traduzione: Meiko Kaji



Speciale Kaneto Shindo




Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 20 March 2020 - 09:28 AM
Rispondi

 foto Kiny0 20 Mar 2020

Grazie a Meiko Kaji per la traduzione di questa ennesima perla!
Rispondi

 foto Meiko Kaji 20 Mar 2020

 Kiny0, il 20 March 2020 - 11:27 AM, ha scritto:

Grazie a Meiko Kaji per la traduzione di questa ennesima perla!
Di niente!
Shindo è stato veramente uno dei massimi registi, non solo giapponesi, per il numero di pellicole di qualità che ha girato. Appena potrò, terminerò per primi Black Board, sul bullismo nelle scuole giapponesi; Ditch, storia di una prostituta mentalmente un pochino ritardata, di cui si approfittano due amici.
Grazie a fabiojappo per l'introduzione al film.
Un caro saluto.
Messaggio modificato da Meiko Kaji il 20 March 2020 - 12:04 PM
Rispondi

 foto MarcoMx 22 Mar 2020

 Meiko Kaji, il 20 March 2020 - 12:01 PM, ha scritto:


Di niente!
Shindo è stato veramente uno dei massimi registi, non solo giapponesi, per il numero di pellicole di qualità che ha girato. Appena potrò, terminerò per primi Black Board, sul bullismo nelle scuole giapponesi; Ditch, storia di una prostituta mentalmente un pochino ritardata, di cui si approfittano due amici.
Grazie a fabiojappo per l'introduzione al film.
Un caro saluto.

Non vedo l’ora di recuperare anche quelli! Grazie!
Rispondi

 foto Woody 24 Mar 2020

 MarcoMx, il 22 March 2020 - 03:43 AM, ha scritto:

Non vedo l'ora di recuperare anche quelli! Grazie!
Sì, sembrano molto interessanti.
Grazie per queste stuzzicanti proposte.
Rispondi

 foto JulesJT 25 Mar 2020

Mamma mia! Grazie!
Rispondi